CheFuturo

Schermata 2014-08-06 alle 17.32.00

Oggi si parla di Slowd in un bell’articolo di Simone Cicero su CheFuturo: “Fablab e cultura open source: così le città si riprenderanno la produzione”.

Simone affronta in modo completo l’orizzonte attuale della discussione intorno alla open innovation, dalla condivisione della conoscenza, ai fablab fino ai nuovi sistemi di produzione. Un pezzo da salvare e da studiare attentamente.

Ecco il link all’articolo originale.

Lo shop è online!

Vieni a vedere ed acquistare i prodotti slow/d.

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato

Iscriviti alla Newsletter