Edizione 2017

Domande più frequenti

Q#13 – 12/04/2017

Se utilizzo un saldatore a stagno, lo stagno deve essere contato nel prezzo??
A rigor di logica, solo i materiali rientrano nel budget di spesa (in questo caso lo stagno).

Ti invitiamo comunque a riflettere su come un’ operazione di questo tipo, all’interno del processo di costruzione dell’oggetto, possa o meno richiedere delle abilità specializzate. Ti ricordiamo, infatti, che contiamo che i progetti pervenuti possano essere realizzati da mani meno esperte.

Q#12 – 12/04/2017

Se il mio progetto prevede di usare solo una parte di un prodotto esistente a catalogo Leroy Merlin, devo inserire il codice di tutto il prodotto? Ad es. se di una tavola di legno intendo usarne solo un pezzo, devo inserire il codice prodotto della tavola intera?
Si. Se si intende utilizzare solo una parte di un prodotto (tavola di legno o altro) va indicato il codice e quindi il prezzo dell’intero pezzo.

Q#11 – 12/04/2017

Nel caso non avessi un portfolio lavori perchè sono uno studente, posso lo stesso partecipare?
Abbiamo rimosso come “obbligatorio” il campo portfolio-sito web anche se il consiglio per tutti (visto il desiderio di fare questa professione) è di avere almeno un riferimento on-line che vi possa un giorno rappresentare per occasioni come queste.

Q#10 – 11/04/2017

Nel caso si volesse partecipare al progetto come gruppo, come andrebbe compilato il modulo d’iscrizione?
Il modulo va compilato a nome del capogruppo, all’interno del PDF di consegna espliciterai tutti i nomi dei componenti facenti parte del gruppo di lavoro. Considera che in caso di approvazione, verrà chiamata una sola persona a realizzare il video di montaggio. Lo stesso vale per il pagamento, non potendo dividere i 1.500€ di compenso per “x” componenti, servirà una persona di riferimento anche per la fatturazione (o prestazione occasionale).

Q#9 – 11/04/2017

Per “pronto a livello fiscale” intendete una P.IVA? Se si, in caso, è possibile appoggiarsi a terzi?
Per quanto riguarda il pagamento è sufficiente una P.I., starà a te decidere le modalità e chi potrà fatturare per te. Qualora non fossi dotato di p.iva potrai sempre emettere una prestazione occasionale ma attenzione al limite annuo, puoi rivolgerti al tuo commercialista.

Q#8 – 11/04/2017

Il limite dei 45€ è relativo al solo materiale di consumo (legno, viti, colla, piastre…) o anche ad attrezzature (avvitatori, seghe…)? Inoltre, un’eventuale personalizzazione del prodotto con verniciatura, può incidere sempre nei 45€ di limite?
I 45€ corrispondo ai solo materiali, inclusi quelli per la personalizzazione che tendenzialmente devi prevedere.

Q#7 – 11/04/2017

Gli strumenti per realizzare il progetto (trapano, carta abrasiva, martello, strumento per piegare tubi in rame…) li fornite voi o li devo avere già io in casa?
Purtroppo noi non possiamo fornire la strumentazione di lavoro, confidiamo che un utente li acquisti o li possa reperire attraverso le proprie conoscenze (o recandosi presso un Fab Lab più vicino). Il consiglio per tutti è quello di pensare a degli oggetti assemblabili con strumenti facilmente reperibili nelle case di tutti: tutti in casa hanno un cacciavite o un trapano e possono avere della carta abrasiva, in pochi (crediamo) hanno un trapano a colonna.

Q#6 – 11/04/2017

Se l’oggetto può essere ripiegato, e in questa condizione riesce ad entrare nel bagagliaio dell’auto verrebbe considerato valido oppure no?
Chiaramente se l’oggetto è pieghevole e riduce il suo ingombro, risulta una buona soluzione per il trasporto, si sarà ritenuto valido.

 Q#5 – 23/03/2017

E’ possibile proporre più progetti?
Per questa Design Challenge non è previsto un numero massimo di idee che puoi proporre purchè non siano varianti dello stesso progetto, in questo caso inserisci le varianti all’interno di una sola consegna.

Q#4 – 23/03/2017

Il volume di “50x50x50” è vincolante o è solo un suggerimento? Qualora il progetto dovesse risultare più alto di 50 cm, ma compensasse con profondità e lunghezza minori, ed entrasse comunque agevolmente all’interno di un’auto, la condizione può ritenersi soddisfatta, o è obbligatorio attenersi alle dimensioni descritte?
Le dimensioni che trovi nel testo della Design Challenge sono state messe a titolo di suggerimento; l’importante è che il tuo progetto, una volta assemblato, possa essere facilmente trasportato all’interno di una macchina (volume standard). Le indicazioni da te date possono quindi andare bene.

Q#3 – 20/03/2017

E’ possibile ricandidare un progetto già presentato ma non selezionato nell’edizione 2016?
Si, purchè risponda ai requisiti che trovi nella sezione Cosa cerchiamo alla pagina principale del progetto.

Q#2 – 20/03/2017

Ho progettato un tavolo per un concorso, pur non avendo vinto ritengo sia un progetto valido per questa vostra Design Challenge. Posso candidarlo o accettate solo progetti inediti?
Se il tuo tavolo è riconducibile alle richieste che trovi nella sezione Cosa cerchiamo alla pagina principale del progetto, vale a dire: che sia realizzato con componenti reperibili negli store Leroy Merlin, il tutto abbia un ingombro (smontato a questo punto) non superiore ai 50x50x50 cm, il tempo di assemblaggio non sia superiore alle 3 ore, allora il tuo progetto è candidabile. L’inedicità di un progetto non è una richiesta della Design Challenge.

Q#1 – 20/03/2017

Ho letto che è possibile presentare la propria idea direttamente a voi dello Staff durante il Fuorisalone di quest’anno, devo portare con me una copia cartacea?
Si esatto, quest’anno sarà possibile venire di persona presso il nostro spazio durante il Fuorisalone ed esporre il proprio progetto; ciascuno di voi avrà a propria disposizione 10 minuti. La presentazione avverrà a video quindi meglio portare il progetto su supporto digitale (chiavetta USB ad es.).

++++++++++++++++++++++++++++++++

 

Hai letto bene la call, ma non trovi risposte?

Utilizza questo form per scrivere la tua domanda, le risposte verranno pubblicate in forma anonima.

Lo shop è online!

Vieni a vedere ed acquistare i prodotti slow/d.

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato

Iscriviti alla Newsletter